I nostri progetti

Progetto finanziato dalla Regione Marche

(art. 25 della Legge regionale 20/2003)

 

Grazie al finanziamento concesso dalla Regione Marche (Progetto art. 25 della L.R. 20/2003) è stato realizzato l’innovativo progetto di comunicazione integrata dal titolo “SMARTAPP MARCHE” per la valorizzazione delle aree interne e terremotate del territorio regionale, scaricabile su Google Play (versione Android) e su App Store (versioe IOS), oltre che sul sul sito web  https://smartapp685.com/

L’obiettivo è di mettere a sistema le peculiarità culturali, ambientali, paesaggistiche, produttive, storiche e sociali del territorio marchigiano. Nello specifico smartapp marche permette di visualizzare su smartphone/tablet/PC i monumenti, i luoghi storici, in particolare dell’entroterra marchigiano, promuovere l’enogastronomia e l’artigianato di eccellenza, con la possibilità di vedere immagini e informazioni dettagliate e presentare alle imprese le opportunità europee, nazionali e regionali per lo sviluppo delle loro attività.

L’utente con Smartapp Marche è in grado di avere visione a sistema dell’offerta culturale, artigianale ed enogastronomica del territorio circostante e di valutare la stessa sulla base delle proprie esigenze.

Progetto “InnovAzione”

BANDO PER LA SELEZIONE DI START-UP INNOVATIVE

Nel 2016, Smarteam è stata selezionata a livello nazionale come azienda pilota del settore formazione innovativa nell’ambito del progetto Mise-Assocamerestero su startup innovative per il progetto di sviluppo internazionale (Progetto “InnovAzione”).

Il progetto è stato promosso da Assocamerestero e dalle Camere di Commercio italiane all’estero (CCIE), in collaborazione con l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e con il supporto finanziario del Ministero dello Sviluppo Economico.

Dopo uno scambio d’informazioni e un incontro tenutosi a San Benedetto del Tronto, il 20 settembre 2016, Smarteam ha definito un accordo di programma con la Camera di Commercio belgo-italiana di Bruxelles,  ente leader nel settore della formazione su euro-progettazione, per lo scambio di buone prassi, lo sviluppo di corsi formativi per la creazione ed implementazione di startup innovative e la crescita dei rispettivi mercati imprenditoriali.

Il progetto innovativo ha previsto lo sviluppo di una piattaforma “SMARTFAD” multimediale  ed interattiva di E-Learning ed E-Coaching ed un’applicazione (APP) per dispositivi mobili, tablet e laptop. La piattaforma di apprendimento virtuale sviluppata da Smarteam non risulta avere concorrenti diretti nell’area Benelux e a Bruxelles, in particolare, rappresenta un’attrattiva per il mercato del Nord Europa, storicamente sempre molto attento all’innovazione tecnologica e allo sviluppo delle ICT.

Durante gli scambi programmati fino a marzo 2017, sono stati tenuti a Bruxelles dei corsi brevi di formazione frontale e virtuale, dai docenti e consulenti Smarteam, sui finanziamenti europei e sui modelli di gestione di startup innovative, rivolti ad imprenditori o aspiranti imprenditori internazionali interessati ai Fondi europei e regionali per lo sviluppo e l’internazionalizzazione di Start-up e PMI innovative.

La Camera di Commercio belgo-italiana (CCITABEL), per tutto l’arco del Progetto InnoVazione, ha effettuato azioni di promozione e campagna social e follow-up per un’adeguata visibilità e promozione di Smarteam e dei suoi corsi.

Progetto di internazionalizzazione

“EUROPEAN FUNDS FOR YOUR BUSINESS”

Progetto supportato dal Ministero dello Sviluppo Economico finalizzato ad esportare all’estero le proprie competenze e know-how nel campo dell’euro-progettazione e start-up, mediante l’utilizzo delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione.

Nel 2018-2019 Smarteam ha realizzato il Corso formativo europeo dal titolo “EUROPEAN FUNDS FOR YOUR BUSINESS” (Informazioni sul sito web: https://www.smarteam.net/2019/08/28/european-funds-for-your-business/).

Il Corso di formazione in e-learning  vuole rispondere alla crescente domanda di competenze nel settore dei fondi europei,  allo scopo di far acquisire le seguenti conoscenze e competenze:

  • orientarsi tra le diverse fonti di finanziamento dell’UE,
  • acquisire le tecniche e la metodologia necessaria per la redazione di proposte progettuali in risposta alle call UE,
  • migliorare la competitività della propria azienda sul mercato mediante lo sviluppo di un percorso transnazionale di scambio e innovazione.

 Destinatari

Manager, dirigenti e personale operanti in imprese, Studi Professionali, Enti pubblici, Enti no profit e Fondazioni, Università, Istituti d’istruzione e Centri di formazione, Aziende di sviluppo, Associazioni di categoria e sindacali, etc.

Cosa offre il corso

Il corso online raggruppa 4 Moduli formativi e 60 video-lezioni per acquisire le conoscenze e competenze necessarie per individuare i fondi europei adatti alla propria attività e iniziare a presentare proposte progettuali in risposta alle principali call europee.

Le tematiche affrontate

  • Introduzione ai programmi UE
  • I fondi a gestione diretta e indiretta
  • I programmi comunitari 2014-2020: contesto e modalità di partecipazione
  • Costruire e gestire un partenariato internazionale: caratteristiche della partnership
  • Tecniche e metodi per la redazione dei progetti europei: dall’idea al progetto, strumenti e project work.

Attestato di partecipazione al termine del corso.

Servizi aggiuntivi

Gli interessati potranno inoltre richiedere di aggiungere al pacchetto i seguenti servizi:

  • Newsletter trimestrale su opportunità e scadenze delle call europee
  • Consulenza a distanza (e-mail, chat, videoconferenza, etc.) con tariffa a tempo.

Accessibilità online 24 h su 24 da qualsiasi dispositivo (PC, smartphone e tablet)

Slides e Documenti di supporto sono in lingua inglese e sono scaricabili online.